Approvata la Legge di Stabilita’ 2018 e con essa le misure del Piano Nazionale Industria 4.0

Il 23 dicembre e’ stato approvato il testo definitivo della Legge di Stabilita’ 2018 che conferma la proroga degli incentivi fiscali per gli investimenti realizzati dalle imprese nell’ambito Industria 4.0

In particolare e’ stata confermata la misura dell’iper ammortamento al 250%: il termine per realizzare gli investimenti viene quindi spostato al 31 dicembre 2018, con la possibilita’ di estendere il termine della consegna dei beni fino al 30 settembre 2019, qualora entro fine 2018 sia accettato l’ordine e pagato l’acconto del 20 per cento.
Per l’utilizzo del beneficio permane la flessibilità’ legata all’avveramento degli altri requisiti necessari che potrebbero verificarsi anche in anni successivi: ovvero l’entrata in funzione del bene (con avvio dell’ammortamento) e l’interconnessione del bene alla rete aziendale.

Anche la platea dei beneficiari e dei settori rimane molto ampia e non solo quindi per l’industria in senso stretto. L’ing. Federico Franchelli di BF Partners sottolinea “Bisogna cogliere l’opportunita’ senza lasciarsi ingannare dagli slogan. Nel 2017 molte aziende si sono mosse in ritardo perche’ mal consigliate di appartenere a settori esclusi. Ma il concetto di ubicazione fisica della fabbrica tradizionale quale posto in cui viene realizzato materialmente il prodotto, e’ superato a favore di un concetto di processo produttivo capace di integrare risorse fisiche e virtuali – comunque dislocate sul territorio e/o sul Web – e di renderle disponibili e fruibili in una molteplicita’ di luoghi. Insomma, i settori interessati sono moltissimi e gli oggetti di investimento altrettanti: occorre solo disporre del supporto consulenziale giusto per partire”.

BF Partners e’ stata in prima fila quest’anno nell’affiancare i propri clienti nell’indirizzare i propri investimenti all’interno dei paradigmi e dei benefici di Industria 4.0 inseriti nella legge di stabilità, con progetti operativi che hanno visto applicazioni concrete dell’agevolazione ed interrogazioni e confronti ai massimi livelli professionali ed istituzionali.

Abbiamo sviluppato una metodologia di lavoro estremamente efficiente e chiara per:
– valutare l’aderenza dell’investimento ai dettami della legge di bilancio
– documentare in una relazione tecnica l’investimento
– affiancare il certificatore nella fase di verifica dell’interconnessione ed il conseguente rilascio della certificazione

Visitate la pagina Industria 4.0 del sito BF Partners e contattate i nostri esperti per una valutazione preliminare.

Leave a Reply